serrature a cilindro europeo

Serratura cilindro europeo

Ricordate quel momento in cui i vostri genitori vi hanno consegnato un duplicato delle chiavi di casa? Impossibile dimenticarlo, un momento infatti che vi ha sicuramente fatto sentire subito grandi, responsabili, adulti. Quel primo mazzo di chiavi della vostra serratura lo avete tenuto nelle vostre tasche per anni e lo avete custodito come un tesoro importante, quasi sacro. Poi crescendo tra le vostre mani sono passati molti altri mazzi di chiavi e, dobbiamo ammetterlo, non sempre sono stati tenuti in modo tanto sacro: vi sarà capitato in più occasioni infatti di smarrirli e di vedervi costretti a cambiare persino la serratura di casa. Forse non lo sapete, ma oggi smarrire le chiavi non è più un problema come lo era in passato, perché sul mercato sono arrivate dalla chiavi di casa moderne, innovative e altamente tecnologiche. In realtà è sbagliato parlare di chiavi di casa, cerchiamo di capire il perché.

Chiavi di casa moderne: app, impronte digitali e riconoscimento vocale

C’è una speciale tipologia di chiavi di casa moderne, abbinate anche alla moderna serratura a cilindro europeo, di cui tutti in realtà siamo in possesso senza neanche saperlo. Stiamo ovviamente parlando delle nostre impronte digitali. Sono oggi disponibili in commercio delle serrature speciali che si aprono solo ed esclusivamente se entrano in contatto con un’impronta digitale che conoscono. Si tratta di un’innovazione che ha dell’incredibile: nessuno infatti può rubare le chiavi di casa ed è sicuramente impossibile smarrire le proprie dita, non vi pare? La sicurezza è al massimo, per una casa davvero a prova di ladri e malintenzionati.

Tra le altre tipologie di chiavi di casa moderne dobbiamo ricordare le app per lo smartphone o il tablet. Sono oggi disponibili delle serrature che si aprono infatti solo tramite app. Coloro che possiedono uno smartwatch troveranno questa novità ancora piu interessante: non devono infatti tirare fuori i loro device per poter entrare in casa, ma basterà loro alzare la manica della giacca o della maglia e accedere direttamente all’applicazione dal loro orologio di ultima generazione. Anche in questo caso il vantaggio principale è che le chiavi in realtà non esistono affatto, ma c’è sempre il rischio ovviamente che i propri device arrivino nelle mani delle persone sbagliate. Nessun problema, c’è infatti una password da dover digitare che offre la sicurezza che state cercando.

L’utilizzo della voce è sempre più diffuso nel settore della domotica ed ecco infatti che sono arrivate sul mercato serrature che possono essere aperte solo con un comando vocale. Anche in questo caso il vantaggio è la sicurezza: il sistema infatti riesce a leggere la voce e a capire se si tratta davvero del padrone di casa oppure di un malintenzionato. Non mancano infine esempi di serrature con riconoscimento della retina, anche se dobbiamo ammettere che per adesso sono ancora poco diffuse, forse a causa del loro elevato prezzo.

Il bello di utilizzare chiavi moderne e tecnologiche di questa tipologia è che finalmente nessuno dovrà più portarsi dietro mazzi con mille chiavi appese, pesanti e davvero poco pratici e che la sicurezza viene portata ai massimi livelli, per abitazioni che finalmente si trasformeranno in luoghi sicuri e affidabili al cento per cento.